venerdì 29 agosto 2008

Da settembre più pesticidi nel piatto

L'Europa adegua i limiti di sostanze tossiche sugli standard del Paese più permissivo. L'allarme di Legambiente, ma Coldiretti rassicura: il made in Italy leader nella qualità alimentare.
Dal primo settembre 2008 verrà innalzato il limite all'uso di pesticidi su frutta e verdura. Ovvero, vi saranno molte più probabilità che nei nostri piatti finiscano sostanze dannose alla salute. A lanciare l'allarme è Legambiente, in vista dell'armonizzazione europea sul tema, che scatterà all'inizio del mese prossimo, in base alla nuova legislazione comunitaria (da virgilio notizie http://notizie.alice.it/tecnologia/pesticidi.html?pmk=nothpboxdx)

5 commenti:

susy ha detto...

CIAO VALE, DA QUALCHE GIORNO A QUESTA PARTE IL MIO MOTTO è: CIò CHE NON MI UCCIDE MI RENDE SOLO PIù FORTE.QUINDI SE HO RESISTITO 21 ANNI CON L'ORSO I PESTICIDI NON MI AMMAZZERANNO. BACI SUSY

shimoda ha detto...

Ciao vale ..... Sono d'accordo con susy ,, chi ci ammazza a noi ???? :-)

Tintus ha detto...

Ma voi siete due LEONI!! :-) :-) :-)

susy ha detto...

no vale, io sono del toro!!!!!!!!:-)

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Si mangia sempre meglio a quanto pare..... sic....