martedì 30 settembre 2008


Oggi me ne andrei a casa, cucinerei un bel piatto di spaghetti profumati al basilico con pomodorini freschi appena tagliati, un pò di pepe e origano e mangerei questo piatto gustoso seduta in giardino, accompagnandolo con un bicchiere di Morellino e un buon libro...

lunedì 29 settembre 2008

Cosa succede quando non si fa sesso...


"Firmino"


Sto leggendo questo libro che è molto carino e vi consiglio.
E' la storia di un topo, Firmino, che nato in una libreria di Boston negli anni sessanta, comincia a mangiare i libri perchè la mamma non riesce a nutrirlo per via degli altri 12 fratelli. Piano piano si accorge che è più bello leggerli che mangiarli i libri e diventa un vorace lettore, cominciando a identificarsi con i grandi eroi della letteratura di ogni tempo.
"Firmino è la voce di tutti quelli che considerano la lettura e la fantasia il cibo piú prezioso per l'anima. Un magico racconto dickensiano nero, divertente e malinconico sul potere di redenzione della Letteratura" ("Firmino" di Sam Savage - Edizioni Einaudi)"

venerdì 26 settembre 2008

Il mio finesettimana in campagna


Questo sabato e domenica sono stata invitata ad una cena di compleanno in una villa in campagna. Non conosco nessuno, se non la persona con cui vado. Rimarremo anche a dormire lì. Vedremo... !!! So per certo che si mangia bene, che hanno organizzato un torneo di tennis e che sarà tutto all'insegna del verde e della vita all'aria aperta...


Per una volta tanto rinuncerò ai miei tacchi.... :-) :-) :-)

Punti di vista

PUNTI DI VISTA - POSITIVO / NEGATIVO

Positivo: Tua moglie e' incinta.
Negativo: Sono tre gemelli.
Molto negativo: Hai fatto la vasectomia tre anni fa.

Positivo: Tuo figlio sta maturando.
Negativo: Ha una storia con la signora della porta accanto.
Molto negativo: Anche tu.

Positivo: Tuo figlio studia un sacco chiuso in camera sua.
Negativo: Trovi parecchi film porno nascosti nella sua stanza.
Molto negativo: Sei in alcuni di questi.

Positivo: Tuo marito e' finalmente d'accordo: basta figli.
Negativo: Non trovi le pillole anticoncezionali.
Molto negativo: Tua figlia le ha prese in prestito.

Positivo: Tuo marito capisce di moda.
Negativo: Scopri che di nascosto si mette i tuoi abiti.
Molto negativo: Stanno meglio a lui che a te.

Positivo: Tuo figlio ha il suo primo appuntamento.
Negativo: E' con un uomo.
Molto negativo: E' il tuo miglior amico.

Positivo: Tua figlia trova subito lavoro dopo la laurea.
Negativo: Come prostituta.
Molto negativo: Ha diversi clienti tra i tuoi colleghi.
Troppo negativo: Guadagna piu' di te.

Positivo: Hai riso molto leggendo queste cose.
Negativo: Alcune storie sembrano quelle di gente che conosci.
Molto negativo: Una di quelle persone sei tu.

Buon compleanno Anna!!!!

Ho trovato questi fiori con il tuo nome
per augurarti un compleanno allegro e colorato

Casa occupata


C'è mia sorella che ha una casa in affitto vicino alla mia e l'inquilino non paga l'affitto da 10 mesi. Ovviamente stiamo in mezzo con l'avvocato. La sua scusa è che in questo momento non ha soldi e non se ne vuole andare via da casa. Tutte le spese e il condominio l'abbiamo dovuto anticipare noi. Stamattina esco di casa e davanti casa sua c'è una bella Porsche fiammante... ho avuto la tentazione di bucargli le gomme... ma poi non ho voluto abbassarmi al suo livello....
Ogni tanto ci attraversano pensieri cattivi..... no???!!! L'importante è pensarli e non attuarli... anche se a volte....

giovedì 25 settembre 2008

mercoledì 24 settembre 2008

Le ragazze sono come le mele sugli alberi

Le ragazze sono come le mele sugli alberi.
Le migliori sono sulla cima dell'albero.

Gli uomini non vogliono arrivare alle migliori, perché
hanno paura di cadere e ferirsi.

In cambio, prendono le mele marce che sono cadute
a terra, e che, pur non essendo così buone,
sono facili da raggiungere.

Perciò le mele che stanno sulla cima dell'albero, pensano
che qualcosa non vada in loro, mentre in realtà
"Esse sono grandiose". Semplicemente devono essere
pazienti e aspettare che l'uomo giusto arrivi, colui che sia
cosi coraggioso da arrampicarsi fino alla cima
dell'albero per esse.

Non dobbiamo cadere per essere raggiunte, chi avrà
bisogno di noi e ci ama farà di TUTTO per raggiungerci.

La donna uscì dalla costola dell'uomo, non dai piedi per
essere calpestata, ne dalla testa per essere superiore.
Ma dal lato per essere uguale, sotto il braccio per essere
protetta, e accanto al cuore per essere amata.

"La terra ha musica per coloro che ascoltano"
William Shakespeare

(Preso dal blog di Gloria. Grazie, è molto carina!)

Oggi non sono nella mia massima forma, ho un forte mal di testa e qui in ufficio c'è una persona che proprio non sopporto: arrogante e tutto pieno di sè.
Adesso vorrei essere in riva al mare, con un maglione addosso perchè fa un pò freddo, mangiando dei biscotti con la marmellata!

martedì 23 settembre 2008

Cambio casa

Non rivoluzionerò la mia casa fino a questo punto, ma ho in mente diversi cambiamenti che la renderanno ancora più bella e soprattutto ariosa e piena di energia positiva (la mia allegria di sempre!). Intanto ho levato tutte le cose "inutili" da scaffali e mensole, cambio il rivestimento del divano, le tende e ho avuto in regalo un bellissimo tappeto verde che ho deciso che tra il bianco e le travi di legno scuro, sarà il colore della mia nuova casa!

"Superstiti" - Raf

Senza incontrare mai gli sguardi
parliamo a lungo dei tuoi sbagli
di storie in cui hai creduto
e foto che poi hai strappato
e di ferite aperte,
di parole sempre le stesse,
dette ma svuotate, perciò dimenticate

Sai che c’è,
c’è che prima o poi ti accorgerai che,
io sono quello che hai voluto,
che da sempre hai cercato

Sono qui e adesso son venuto a prenderti
sono qui se non mi riconosci guardami mi amavi già,
lo capirai, non finirà mai
in una specie estinta noi,
unici due superstiti

Sai non voglio, non pretendo
cose che non mi vuoi dare
non so dire frasi fatte
per un letto da disfare
che poi non ti è rimasto niente,
é solo che io ero già nel tuo futuro,
nel passato nel presente

Sono qui per farti credere ai miracoli
sono qui per sovvertire i pronostici
l’amore è una marea,
come distrugge crea
e tu non puoi respingermi,
lo sanno anche gli angeli

Sono qui e adesso son venuto a prenderti
sono qui se non mi riconosci guardami mi amavi già,
ora lo sai, non finirà mai di una specie estinta noi,
unici due superstiti

lunedì 22 settembre 2008

Mobili "particolari"



















Fiore bianco


Vi regalo un fiore perchè oggi mi sento un fiore bianco.

Non ho molte parole oggi

venerdì 19 settembre 2008

Finesettimana (all'italiana come piace a Giò!)

"La Pentolaccia"

video

Persone gentili


Ogni tanto ti capita di incontrare raramente queste strane creature terrestri: "le persone gentili". Stamattina ho avuto la fortuna di imbattermi in una di queste. Stavo in fila al supermercato con i minuti contati e tre cose in mano (yogurth, scottex e banane) e una Signora davanti a me con un carrello che strasbordava di qualsiasi cosa fosse commestibile.... Io non chiedo mai, ma lei forse impietosita dalal mia misera spesa, si è offerta di farmi passare avanti! Sembra una banalità, ma non lo fa quasi mai nessuno!
Una cosa mi chiedo:
ma perchè dobbiamo passare
le nostre giornate in fila???!!!
- in fila per la benzina
- in fila per la spesa
- in fila alla posta
- in fila alla cassa del bar all'ora di pranzo
- in fila sulla strada per tornare a casa
- in fila per entrare in un locale
- in fila per andare al bagno (pubblico)
- in fila per entrare al cinema
Ma esiste un posto senza fila?

giovedì 18 settembre 2008

La Favola più corta del mondo


C'era una volta una ragazza che domandò ad un ragazzo se voleva sposarsi con lei. Il ragazzo le rispose 'NO!'.

Da quel giorno, la ragazza visse felice per sempre, senza lavare, né cucinare, né stirare per nessuno, uscendo con le sue amiche e facendo l'amore con chi voleva, lavorando e spendendo i suoi soldi come voleva. Il problema è che fin da quando eravamo piccoline, nessuno ci ha mai raccontato questa fiaba.
Invece ci hanno rovinato ben bene con questo cavolo di principe azzurro!!!
------------------------------------------------------------------------
A proposito di Principi Azzurri....
Ieri sera su Sky ho visto Shrek 3 e mi sono morta dal ridere: c'era il Principe che si chiamava AZZURRO, una sorella di Cenerentola che era un travestito, Biancaneve che faceva le arti marziali e le mosse tipo il film Matrix,

BUON COMPLEANNO FRANCY!!!



Per una festa di compleanno che si rispetti, non devono mancare ASSOLUTAMENTE queste tre cose:
1) Tanti palloncini colorati che mettono allegria
2) Una squisita torta che non deve rimanere neanche una fetta... :-)
3) Un mare di Auguri pieni di affetto (i miei per te!)
Ah... dimenticavo.... poi ci deve anche essere la FESTEGGIATA!!!
BUON COMPLEANNO FRANCY!!!!
GODITI I TUOI BELLISSIMI 21 ANNI
P.s:.... lascialo perdere quel simpaticone di tuo padre.. con la storia del "principe azzurro" .. lui ora è immerso nel mondo dei sogni e dei sensi :-) e non è capace di intendere e di volere! Quindi qualsiasi cosa ti dirà in questo periodo prendila come viene... non fa testo! Eh eh eh eh eh :-) :-) :-) - Perdonami Bruno, ma hai una figlia talmente sveglia e intelligente che capirà sicuramente il mio sarcasmo!

mercoledì 17 settembre 2008

Anche Gesù bambino è nato fuori dal matrimonio


Colazione... che passione!!!


Il pasto che io adoro di più è la colazione... mangerei qualsiasi cosa: dolce.... salato.....!!! Mmmmm... e la mia di stamattina sono state 3 fette biscottate con il miele e un bicchiere di succo d'arancia! SIGH.... :-)

martedì 16 settembre 2008

Inferno Dantesco




"LE RAGAZZE BUONE VANNO IN PARADISO.

QUELLE CATTIVE VANNO DAPPERTUTTO"


Io probabilmente finirò nel II cerchio:
quello dei golosi!!!
E voi?

Baby anguria


Qualche giorno fa in un ristorante, ho chiesto il cocomero. Il cameriere sfoderando un sorriso smagliante, mi ha risopsto che loro servivano la BABY ANGURIA. Me la porta (non il bimbo nell'anguria!): molto scenografica e con le palline tipo gelato dentro.
Poi mi sono chiesta: ma tutta questa estetica, vale la bontà e la freschezza del prodotto? Assolutamente no!!! Infatti non sapeva di niente....
E pensare che quando andavo al mare, fermarsi dal "cocomeraro" e mangiare quelle belle fette succose che ti appiccicavano tutte le mani... era il momento più bello della giornata!!!

lunedì 15 settembre 2008

Non puoi chiedere al cane....


.... di fare il gatto e viceversa!

Mi spiego: se un cane abbiaia, scodinzola e si accuccia vicino al padrone, non può "miagolare", non può non muovere la coda e stare lontano dal padrone. Così come un gatto che miagola e si "acciambella" sul divano davanti al caminetto, non può nè abbaiare nè scodinzalare!!!

No, no mi sono impazzita del tutto. E' che a volte delle persone ti dicono di essere in questo o in quell'altro modo, + quello e - quell'altro. Ma uno deve essere quello che si sente. Va bene smussare degli angoli del proprio carattere, ma non ho più voglia di accettare "compromessi per il quieto vivere", sia nell'amicizia, in Amore che in famiglia.

Premio BLOG VITAMINICO

La mia amica SUSY, mi ha assegnato un nuovo premio. Le regole sono semplici:
ATTENZIONE: IL PREMIO "BLOG VITAMINICO A.C.E." SI DISSOCIA DAL PREMIARE BLOG CON CONTENUTI RAZZIALI, DISCRIMINANTI, VIOLENTI O PORNOGRAFICI.
REGOLAMENTO:
- prelevare il premio facendo "copia e incolla" del codice html (lo trovate a fine regolamento) ed inserirlo nel proprio blog.
Se desiderate potete anche scrivere la motivazione per la quale lo avete ricevuto.
- linkare il blog che vi ha consegnato la targa come simbolo di apprezzamento e gratitudine.
- scrivere un post creando un link a questa pagina per permettere ai premiati di leggere il regolamento e prelevare la targa.
- premiare almeno un blog, se non ne avete nessuno da premiare non vi è concesso prelevare il vostro premio!

Ora nomino altri blog a cui dare il premio (spero che i maschietti non ci rimangano male, ma le mie "nomination" saranno tutte al "femminile"):

- la dolce Francy
- la spumeggiante Anna
- la spiritosa Francesca (vtc)
- la ben ritrovata Rosa

Lunedì

... se non fosse per il vestitino a quadri con il colletto bianco...
... e le misure ridotte degli "arti"....
... in questa foto oggi potrei essere proprio io!!!!!
HO UN SONNO!!!

venerdì 12 settembre 2008

W.E.


Voglio vedere cadere le foglie dagli alberi...


Stamattina sono uscita di casa con dei sandali bianchi di stoffa intrecciati e ovviamente ha cominciato a piovere... :-) :-) :-) !!! Però c'è ancora cappa e afa e ieri all'ora di pranzo c'erano 38 gradi!
Ma dov'è quel bel settembre romano con quel sole un pò flebile e quell'aria frizzante e freschina che la sera ti fa venire voglia di infilarti un bel golfino di cotone??!!!
VOGLIO L'AUTUNNO!!!

giovedì 11 settembre 2008

"Tra dire e fare" - Giorgia

Tra dire e fare
tra terra e mare
tra tutto quello
che avrei da dire sto qua
a parlare d’amore
tra dire e fare
tra bene e male
con tutto quello che avrei da fare
sto qua che penso solo a te
e tu lasciami fare
a me basta restare un po’
un po’ di tempo a parlare insieme a te
solo a parlare

non voglio fare l’amore
a me basta guardarti un po’
guardare i tuoi movimenti
così lenti che mi fai sentire che
fammi sentire che
che durerà tra te e me
e il tempo si fermerà tra te e me

tra dire e fare
tra miele e sale
resto a sentire
i tuoi pensieri per me che fanno rumore
e tu lasciami fare
a me basta restare un po’
un po’ di tempo a parlare insieme a te
solo a parlare

non voglio fare l’amore
a me basta guardarti un po’
guardare i tuoi movimenti così lenti che
mi fai sentire che
fammi sentire che
che durerà tra te e me
e il tempo si fermerà tra te e me
tu dimmi che durerà tra te e me
e il tempo si fermerà tra te e me

Ai grandi bisogna spiegargli tutto...





mercoledì 10 settembre 2008

"Chi sa ridere è padrone del mondo" - Giacomo Leopardi

Oggi ho scelto questa foto, al di là che è bellissima, ma sopratutto perchè - stranamente - rappresenta il mio umore di oggi: un sorriso spontaneo e allegro senza un motivo apparente.

martedì 9 settembre 2008

La fine del mondo

Test sul Big Bang fa temere la fine del mondo

Un esperimento del Cern si accinge a ricreare le condizioni in cui nacque l'universo. Alcuni studiosi denunciano rischi inauditi, ma gli scienziati minimizzano

Se premono quel bottone il pianeta rischia di saltare in aria". L'allarme arriva da un gruppo di ricercatori europei secondo cui l'esperimento che prenderà avvio il 10 settembre presso il Centro Ricerche Nucleari (Cern) di Ginevra è ad altissimo coefficiente di pericolo. Nella città elvetica, sepolto a un centinaio di metri sotto il confine tra Francia e Svizzera, si trova il Large hadron collider (Lhc), ovvero "Grande collisionatore di adroni", il più grande acceleratore e frullatore di particelle mai creato che, generando temperature di più di un trilione di gradi centigradi, dovrebbe simulare l'evento che ha accompagnato la nascita dell'universo.

Il progetto, costato 4 miliardi di dollari e 14 anni di lavoro, ed è stato finanziato dagli Stati Uniti e da venti Paesi europei e dovrebbe ricreare le condizioni del nostro universo una frazione di secondo dopo il Big Bang. La teoria del Big Bang identifica l'ipotetico "punto" nel quale iniziò l'espansione dell'universo, quando in un'era primordiale, la sua materia era così calda e densa da impedire alla luce di propagarsi liberamente nello spazio (da Virgilio notizie http://notizie.alice.it/tecnologia/bing_bang.html?pmk=hpppstr1_3)

-------------------------------------------------------------------------------

Ma io dico..

si possono spendere 4 miliardi di dollari e 14 anni di lavoro per una cosa del genere???!!! Ma aiutassero chi ha veramente bisogno, costruite pozzi dell'acqua in Africa, case per i terremotati dell'Umbria che ancora vivono nei prefabbricati, parchi giochi per i bambini che non hanno un posto verde dove giocare....!!!

"La zona cieca"

Mi hanno prestato un libro che sto leggendo e il titolo è: "La zona cieca" di Chiara Gamberale. La zona cieca è quella parte di noi che gli altri conoscono di te, ma che tu ignori (fa riferimento a uno schema inventato da due psicologi, Joseph Luft e Harry Ingham, chiamato la finestra di Johary).

Sto riflettendo cosa ignoro io di me.
Mi dicono che sono una ragazza dolce e gentile, anche se io non mi vedo così "buona" come mi descrivono. A casa e in famiglia ho ricevuto tanto amore, e ridare qualcosa in cambio mi sembra anche normale. Mi dicono che a prima vista dò l'impressione di stare sulle mie, ma è solo timidezza e riservatezza.
Probabilmente noi abbiamo un'immagine di noi stessi che poi chissà come viene percepita all'esterno.

lunedì 8 settembre 2008

"Viaggio" - Piero Pelu'

Qualche giorno fa un amico mi ha inviato sul cell questa canzone di Pelù, e pur non essendo il mio cantante preferito, devo dire che il testo è molto bello!!! Il video lo potete vedere qui http://www.mtv.it/music/archivio/newsitehome.asp?ID=37291


"VIAGGIO" PIERO PELU'

Viaggiare insieme e’ come un tango
come strade che si incrociano
un po’ d’asfalto
un po’ di fango per due vite che si sfiorano….. Cercano

viaggio verso qualche cosa che e’ gia’ dentro di noi
dentro gli sguardi e dentro le parole
siamo passeggeri e non so ancora dove

parlare insieme e’ come un viaggio
e’ come suono della nostra liberta’da qualche parte in cima all’everest
un passo dopo l’altro in avanti

viaggio verso qualche cosa che e’ gia’ dentro di noi
dentro gli sguardi e dentro le parole
siamo passeggeri e non so ancora dove

stiamo un viaggioin un mondo selvaggio
che ci assomiglia un po’

viviamo senza risposte in altre direzioni e siamo sulla strada
e aspettiamo qua fuori
ha mai trovato quello che volevi?
Sei mai partita per dove sognavi?
Hai mai guardato dove nascono i venti?

Dentro gli sguardi e dentro le parole
siamo passeggeri verso il nostro stupore…

Pollice verde

Ieri mattina ho avuto la BRILLANTE idea di tagliare il prato del mio giardino.

Armata di buone intenzioni e macchinetta super accessoriata mi addentro nella giungla... (era più di un mese che non lo tagliavo!!!).

Maglietta e pantaloncini corti, un idea geniale.... dato che nel giro di un minuto avevo le gambe piene di ponfi rossi per le zanzare tigri, forse attratte dal mio olio per il corpo alla mandorla usato dopo la doccia??!!

Ad un tratto mi si blocca il tagliaerba. Avrò preso un sasso?
Peggio: dall'erba spunta un rospo gigante che spaventato dal rumore (poverino!) cercava di scappare e nel farlo ovviamente mi è saltato addosso.... Io ho fatto un urlo, lui avrà avuto il cuore in gola ma non si staccava dalla mia caviglia.... con un gesto inconsulto e istintivo della gamba destra l'ho fatto letteralmente "volare" nel giardino del vicino :-)

Riprendo a tagliare il prato. Dopo pochi minuti mi si riblocca la macchinetta.
Questa volta era peggio del rospo: ho tranciato di netto il cavo dell'alimentazione passandolo sotto le lame.. un VERO GENIO!!! (in tutto questo avrà chiamato mia madre tre volte per dirmi: "Non ti volevo dire niente di particolare... e se ti disturbo ti chiamo dopo")

Qualcuno di voi conosce un bravo giardiniere??????!!!!!!!! :-) :-) :-)

venerdì 5 settembre 2008

W.E.

Tacchi alti in ufficio


Stamattina viene da me il mio direttore commerciale e mi fa: "Sei licenziata"!!!
Io un pò stupita e con la faccia a punto interrogativo chiedo: "Perchè, cosa ho fatto?" E lui: "Porti sempre i tacchi alti in ufficio!".

Ce lo volevo quasi mandare quando mi ha messo sotto gli occhi un articolo uscito oggi sul Corriere della Sera che recitava così:

"Nuove regole Circolare ai direttori: procedimenti disciplinari a chi la viola
E il decalogo antifannulloni vieta i tacchi alti in ufficio

Modena, la Provincia: via ciò che può causare infortuni

DAL NOSTRO INVIATO MODENA — Chi calza tacchi a spillo è un fannullone, di quelli che il ministro Brunetta vorrebbe mettere al bando? Naturalmente no. Però, così almeno sentenziano esperti di moda e statistiche ortopediche, quei trampoli, oltre che accendere le fantasie maschili, aumentano vertiginosamente i rischi di una storta o di un volo dalle scale. Il che, tornando all'ottica-Brunetta, significa certificati di malattia, assenze dal lavoro, calo di produttività." (articolo completo http://www.corriere.it/cronache/08_settembre_05/decalogo_antifannulloni_tacchi_alti_ufficio_58df0420-7b12-11dd-9625-00144f02aabc.shtml)

PRIMO: ma chi l'ha detto che chi porta i tacchi alti (a me piacciono molto) è un fannullone??!!! Una può essere una "zucchina" o un'oca anche con le scarpe da ginnastica :-)

SECONDO: io sono 10 anni che lavoro qui in ufficio con tacchi di 8 cm e passa e non mi sono mai presa una storta (corna facendo! Sono un pò scaramantica!). Se una vuole fare la "fatalona" ma non ha le physique du role o sembra che cammini sulle uova... è un problema suo!

TERZO: dato che il provvedimento è stato adottato da un gruppo di uomini... probabilmente saranno loro a distrarsi troppo ... :-) :-) :-)

Comunque poco importa... io continuo ad essere me stessa. Non solo: ho ritagliato l'articolo dal giornale e l'ho attaccato sul muro della mia scrivania!

Video Moonlight Shadow


video

giovedì 4 settembre 2008

Portogallo

SINTRA
Castelo do Mouros

LISBONA

CASCAIS

Piccolo villaggio di pescatori a 25 Km. da Lisbona che si affaccia sulla costa Atlantica

Io adoro viaggiare. Stamattina stavo pensando ad un bellissimo viaggio fatto due anni fa in Portogallo, un paese tutto da scoprire. A parte Lisbona che è un amore e si gira benissimo (un paragone azzardato: un pò una "San Francisco nostrana", con tutte quelle salite e discese!!).

Ancora più belli sono i dintorni: CASCAIS e SINTRA (patrimonio nazionale dell'Unesco), che fu residenza dei sovrani portoghesi. Si respira un'aria quasi magica con questi palazzi reali che ti portano indietro nel tempo.