lunedì 8 settembre 2008

"Viaggio" - Piero Pelu'

Qualche giorno fa un amico mi ha inviato sul cell questa canzone di Pelù, e pur non essendo il mio cantante preferito, devo dire che il testo è molto bello!!! Il video lo potete vedere qui http://www.mtv.it/music/archivio/newsitehome.asp?ID=37291


"VIAGGIO" PIERO PELU'

Viaggiare insieme e’ come un tango
come strade che si incrociano
un po’ d’asfalto
un po’ di fango per due vite che si sfiorano….. Cercano

viaggio verso qualche cosa che e’ gia’ dentro di noi
dentro gli sguardi e dentro le parole
siamo passeggeri e non so ancora dove

parlare insieme e’ come un viaggio
e’ come suono della nostra liberta’da qualche parte in cima all’everest
un passo dopo l’altro in avanti

viaggio verso qualche cosa che e’ gia’ dentro di noi
dentro gli sguardi e dentro le parole
siamo passeggeri e non so ancora dove

stiamo un viaggioin un mondo selvaggio
che ci assomiglia un po’

viviamo senza risposte in altre direzioni e siamo sulla strada
e aspettiamo qua fuori
ha mai trovato quello che volevi?
Sei mai partita per dove sognavi?
Hai mai guardato dove nascono i venti?

Dentro gli sguardi e dentro le parole
siamo passeggeri verso il nostro stupore…

4 commenti:

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Gli ultimi due "versi" sono davvero interessanti.

Ciao Vale un bacio :-)))
Daniele

3my78 ha detto...

Mi è talmente antipatico che non riesco a farmi piacere enanche le song :-P

Tintus ha detto...

X DANIELE: infatti gli ultimi due versi sono quelli che mi piacciono di più! Quando fa quelel domande - se vuoi un pò retoriche - ma vere!

Tintus ha detto...

X 3MY78: io non lo amo e solitamente no lo ascolto, ma questa canzone ha una bella musicalità e un testo interessante