martedì 14 ottobre 2008

Una famiglia senza un figlio è sempre una famiglia

Mi voglio riallacciare al post di Fabio sui figli (molto bello - http://attraversandoilfiume.blogspot.com/2008/10/i-figli.html). La nostra società spinge tanto la famiglia, il matrimonio con i figli, quasi una coppia senza gli mancasse per forza qualcosa o non è una coppia completa. Il nucleo familiare può anche essere composto da due persone. Uno può decidere liberamente di non avere figli o avere un impedimento fisico vero e proprio. Quindi? Si deve sentire "diverso" da chi invece è "realizzato" con una famifglia modello Mulino Bianco, con il maschietto, la femminuccia il cane e il gatto?

La mia certo è un pò una provocazione. Ma un pò di tempo fa, mentre parcheggiavo all'Ikea (posto che non sopporto, ma a volte necessario!!!), mi sono sentita dire, con il parcheggio mezzo vuoto: "MI SCUSI SIGNORINA, NON PUO' PARCHEGGIARE QUI'. QUESTI SONO POSTI RISERVATI ALLE FAMIGLIE CON BAMBINI".

Quindi devo fare un bambino per poter parcheggiare nei posti auto vicino all'ingresso dell'Ikea?

Io capisco che la famiglia è il fulcro intorno al quale gira tutta la nostra società, ma non bisogna colpevolizzare, quasi discriminare o peggio ancora compatire chi non può avere figli o semplicemente non li vuole, come me ad esempio, che pur adorandoli non ho intenzione di averne.

9 commenti:

shimoda ha detto...

ho laSCIATO UNA RISPOSTA DEL MIO POST SUI I FIGLI ... ABBRACCI E BACI :-)

Tintus ha detto...

Grazie Fabio!

Francy ha detto...

Molto bello questo post, Vale.. Sono pienamente d'accordo con te: una persona è libera di fare ciò che vuole.. Perchè fare dei figli, per esempio, per salvare un matrimonio? O perchè "usarli" solo per il gusto della novità? Oppure perchè metterli al mondo quando non sono voluti? Perchè colpevolizzare le donne o gli uomini che non possono averne..?? Ti voglio bene.. Un abbraccione! Francy.

Tintus ha detto...

Molti bambini sono nati come dici tu Francy: usati come collanti o con la speranza che potessero unire di più la coppia. Molti altri invece sono frutto di una scelta d'Amore, come dovrebeb essere.

shimoda ha detto...

E giusto quello che dite ma secondo me non bisogna generalizzare ... esistono milioni di sfumature, variabili che nascono nel cammino della ns vita. E non è sempre facile scindere ed essere categorici ..

Tintus ha detto...

No, infatti io no voglio eseere categoriga.... ma quando sento la frase "E' CAPITATO....", scusamo ma non ci credo Fabio! Io sono stata con una persona 10 anni, mi ci sono sposata e allora siamo dei "miracolati" che non ci "mai capitato"???!!! Tutto queto non prendendo nessun tipo di precauzione, in quanto io per motivi di salute non posso prendere la pillola. E' che a volte la donna pensa di tenersi legata a se e per tutta la vita un uomo, con la scusa del fglio. E' vero che un figlio è per sempre, ma non è detto che un rapporto lo sia e no c'è cosa più sbagliata che trascinarlo e portarlo avanti solo con la scusa "PER IL BENE DI MIO FIGLIO". Ti sembrerò forse troppo categorica o cinica, però la penso così.

shimoda ha detto...

ok ... in questo caso che hai descritto sono perfettamente d'accordo con te .. non esiste la parola è capitato.. il mio discorso era diretto in un 'altra direzione. come ad esempio una coppia che fà dei figli per amore con convinzione e poi se l'amore finisce cmq i figli ci sono e vanno curati e amati .. ( sono stato chiarito ?? ehhh :-))kiss

Tintus ha detto...

Sul fatto di amarli e accudirli sono pienamente d'accordo!!!

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e